Articolo 3 della Costituzione italiana - IURISPEDIA.COM

Breaking

Home Top Ad

Post Top Ad

domenica 17 settembre 2017

Articolo 3 della Costituzione italiana

L'art. 3 della Costituzione, è uno degli articoli fondamentali della nostra Cositutzione nel quale viene descritta l'uguaglianza formale e sostanziale, due principi cardine: definendo i cittadini con pari dignità e che tutti i cittadini sono eguali avanti alla legge.

Al secondo comma viene indicata l'uguaglianza sostanziale, ovvero l'obbligo dello Stato stesso di garantire l'uguaglianza. 


Ecco il testo:
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.



Se vuoi consultare gli altri articoli della Costituzione, accedi all'area dedicata qui, oppure cerca dalla barra di ricerca.

Post Bottom Ad

Pagine